Micaela Grasso

Grasso Micaela

autrice

Di multiforme ingegno e gentile aspetto: in questo distico sta la natura e l’essere di Micaela Grasso. Giovane donna che sa riunire la razionalità della ricerca scientifica applicata alla psicologia con la leggiadra follia del teatro, del teatro dedicato ai bambini. Mondo ricco di fantasia e magia, popolato di maghi, fate, folletti e gnomi. Per comunicare ai bambini i primi elementi di conoscenza senza che essi la avvertano come tedio e pena.

E di inventiva ricchi bisogna pur essere per incontrare occhi che sanno vedere quando ”il re è nudo”, ma pur tuttavia amano lasciarsi incantare: ecco la leggiadra follia che abbellisce la scintillante freddezza della scienza, anche quando questa è accesa nell’ancor misterioso mondo della psiche umana.

A questo si applica Micaela nostra con l’impegno dello studioso, col guizzo di divin diverso che solo l’arte sa donare.