Nazli Tahvili

Nazli Tahvili

autrice/illustratrice

sito web

Sono nata nel 1980 a Tehran, in Iran. Nel 2003 mi sono laureata in Grafica e nello stesso anno ho cominciato a collaborare con le riviste per bambini e ragazzi come l’illustratrice. Il mio primo libro illustrato, Atasay è stato pubblicato presso la casa editrice Shabaviz nel 2003. Dopo ho illustrato otto libri per ragazzi fino il 2011. Nel 2007 ho viaggiato a Bologna per visitare la Fiera del libro per ragazzi e lì ho trovato tanti albi illustrati meravigliosi, che mi hanno impressionato e, una volta tradotti, mi hanno mostrato nuovi modi per raccontare.

Ho scritto la mia prima storia, La città di carta, nel 2010. Non l’ho illustrata fino a quando nel 2011 sono tornata a Bologna a frequentare il Biennio di Illustrazione per l’editoria all’Accademia di Belle Arti. lì ho cominciato a lavorare sul La città di carta, l’ho realizzato senza parole ed è stato pubblicato in Turchia. Storia di un viaggio è la mia seconda opera che verrà pubblicata in Italia da Kite edizioni. Mi interessa narrare storie solo attraverso le immagini o con poche parole. Sento questo modo molto vicino alla mia sensibilità. I miei personaggi spesso sono in partenza e vogliono esplorare il mondo, anzi i mondi. Stanno per fendere la loro crosta per guardare di più e per non rimanere in un posto fisso. Bisogna andare, anche quando si sta per entrare in un universo fantastico.